sfondo6-mail-express-christmas-2018-19

Rivista Santa Maria del Bosco - Serra e dintorni

Gioacchino Giancotti
A+ A A-

Storia di una ladra di libri.

Regola la dimensione del testo

storia-di-una-ladra-di-libriQuello di cui vi voglio parlare in questo articolo è di un libro molto particolare, una storia che mi ha fatto commuovere e credo riuscirà a commuovere molti lettori.
Il libro è stato pubblicato nel 2005 dallo scrittore Markus Zusak ed è un libro che si fa leggere tutto d'un fiato.
''Storia di una ladra di libri'' è il titolo, precedentemente pubblicato con il titolo ''La bambina che salvava i libri''. Ambientato nella Seconda Guerra Mondiale nel 1939 in un piccolo paese della Germania in una via chiamata ''via Paradiso''.
Tutta la storia è narrata dalla Morte che è molto spiritosa ma allo stesso tempo seria e molto puntuale col suo lavoro.
La protagonista è una bambina di 13 anni, Liesel Meminger, i suoi genitori e un suo amico.
Dire che è sublime è anche poco dato che leggerlo è una delizia per gli occhi, scritto in modo perfetto, dà la sensazione al lettore di essere davvero accanto ai personaggi.
Si piange, si ride e si piange di nuovo. Insomma, questo è il bello del libro.
La cosa più sorprendente è come in un periodo come quello tragico della guerra si scopre che la gentilezza si può trovare anche nel cuore più duro, ma è anche un grande inno al dolore, a riuscire a rialzarsi e poter trovare la felicità nelle piccole cose.
La protagonista è completamente circondata da libri e da parole e questo ti fa capire quanto abbiamo bisogno di parole e di libri per sentirci completi.
Ecco come un libro può cambiarti la giornata o può darti felicità.
Conoscere la Seconda Guerra Mondiale attraverso la lettura di un libro di storia è un conto ma leggere la paura delle persone ogni giorno che passava, leggere il sentimento di angoscia e scoprire come si viveva nelle case è tutta un'altra cosa.
E' un inno alla speranza e alla felicità.
Quindi ''Storia di una ladra di libri'' è un libro che tutti dovrebbero avere perché ti porta a sperare anche dopo aver subito il dolore più grande, perché la vita è grande, la vita è forte, le persone sono forti, perché la vita senza parole perde completamene il suo significato.

Mia Campese Mia Campese Istututo L. Einaudi Serra San Bruno, classe III A  indirizzo AFM. (Articolo a cura del prof. Salvatore Luciani)

Domenico Calvetta
Marco Calvetta
Hotel Valeria
Tucci revisioni auto

Banner radioserra98

Gioielleria Franco VInci
Pizzeria ristorante da nonna Mariangela
Banner VNU VV

The Best Bookmaker Betfair Review FBetting cvisit from here.

Traduttore

Italian English French German Spanish

Donazione

Amount:


Seguici su facebook

Articoli più letti

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Prev Next

Fatti straordinari: NATUZZA MI DISSE: “ …

Fatti straordinari: NATUZZA MI DISSE: “ Guardate meglio il Vostro orologio…adesso mi credete?”

Hits:39931|VISITE Franco Inzillo - avatar Franco Inzillo

Il lungo calvario di Natuzza Evolo

Il lungo calvario di Natuzza Evolo

Hits:19349|VISITE Sharo Gambino - avatar Sharo Gambino

Inchiesta su Paravati | Il caso di Natuz…

Inchiesta su Paravati | Il caso di Natuzza…una diatriba per denaro e potere!

Hits:11379|VISITE Domenico Calvetta - avatar Domenico Calvetta

La mia terra spogliata di tutto dal 1860…

La mia terra spogliata di tutto dal 1860 ad oggi!

Hits:9168|VISITE Antonio Nicoletta - avatar Antonio Nicoletta

Il mistero della foto di Padre Jarek.

Il mistero della foto di Padre Jarek.

Hits:8744|VISITE Domenico Calvetta - avatar Domenico Calvetta

Rivista Santa Maria del Bosco Registrazione n. 4/10 c/o Tribunale di Vibo Valentia Cellulari 349 3091092 - 339 1808248 - 0963 72109 Email: rivistasantamariadelbosco@gmail.com - All Right reserved © Rivista Santa Maria del Bosco | Web Designer: Marco Calvetta | marcocalvetta@gmail.com

Questo sito utilizza cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca su “Maggiori Informazioni” e leggi l’informativa completa. Cliccando sul tasto “Accetto” acconsenti all’uso dei cookies. Maggiori Informazioni