Rivista Santa Maria del Bosco - Serra e dintorni

Dove le parole finiscono, inizia la musica.

Regola la dimensione del testo

art musicaOgni situazione, brutta o bella che sia, viene accompagnata dalla musica.

La musica è nei nostri cuori, ci segue in ogni momento, non si fa attendere, c’è sempre. Ci aiuta e ci consola. Si mette a nostra disposizione; ci insegue e ci prende con sé. Non le è solito lasciarci soli, vuole stare dentro di noi, proprio vicino al cuore.

Essa è vita.

Non è tutto per noi, ma è l’unica cosa che ci permette di andare avanti, di proseguire questo nostro sentiero senza ostacoli. Ci permette di buttar giù grossi e alti muri, di non abbatterci, perché la vita è questa. Sono pochi i momenti felici e tanti quelli tristi ma essa ci fa sapere che ci sarà sempre, in ogni circostanza. Si mette d’impegno affinché ogni cosa vada per il meglio. Si preoccupa per noi e per il nostro stato d’animo. Ci aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori.
La musica è un mondo tutto nuovo. Un mondo dove dolore e tristezza si posizionano sullo stesso muro, facile da gettar giù.  
Risiede nell’anima di ognuno di noi, ci fa sentire vivi, sempre al posto giusto.
Lei è nostra amica, ci vuole bene.
Non fa distinzioni, ci considera tutti allo stesso modo. Tutti: donne, uomini o bambini che siano, hanno bisogno di un’amica come la musica. Di un’amica che si sveglia e si addormenta con noi. Una di quelle amiche che non hanno paura di essere al nostro fianco, forse perché è l’unica cosa che sa fare. Si tratta di un’amicizia destinata a durare tutta la vita, un’amicizia vera. Una di quelle a cui non interessa il tuo orribile passato o i tuoi difetti, perché fa, dei tuoi difetti, dei pregi. Una di quelle amicizie che sa accettare i brutti caratteri, che cerca il cattivo di una persona e, nonostante ciò, non lo rifiuta. La musica non sa essere cattiva. Lei ci sceglie e ci affida parole, melodie; ci da tutto quello che può. La musica entra nelle nostre vite con un compito ben preciso: quello di rallegrare il cuore.

 

Benedetta- Pisani




Scritto da  Pisani Benedetta, Istituto Einaudi Serra San Bruno, classe III A, A.F.M.  ( Articolo a cura della professoressa Clara Grillo)

Rivista Santa Maria del Bosco - 89822 Serra San Bruno. Reg. n. 1/15 Tribunale Vibo Valentia. Copyright © 2019 Rivista Santa Maria del Bosco. Tutti i diritti riservati. Web Designer Marco Calvetta

Top Desktop version

Questo sito utilizza cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca su “Maggiori Informazioni” e leggi l’informativa completa. Cliccando sul tasto “Accetto” acconsenti all’uso dei cookies. Maggiori Informazioni